OBBLIGO FORMATIVO SULLA SICUREZZA PER LAVORATORI E DATORE DI LAVORO

Gli accordi siglati in sedi di Conferenza Stato-Regioni in data 21/12/2011 regolamentano l’obbligo formativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro previsto dal D.Lgs.81/08 per i lavoratori ed i datori di lavoro.

In poche parole, nelle nostre aziende di Carrozzeria è obbligatorio svolgere corsi di formazione sulla sicurezza ai nostri addetti, ma anche noi titolari.

I corsi di formazione sono adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative.

Il livello di rischio connesso all’attività svolta è classificato secondo i codici ATECO 2002-2007.

Nel caso di Carrozzerie e officine il codice di riferimento è il 45,20 (rischio basso)

Obblighi formativi per le aziende a RISCHIO BASSO :

Corso per datori di lavoro           16 ore

Corso per lavoratori                      8 ore

Per i neoassunti vi è l’obbligo di effettuare la formazione entro 60 giorni, mentre per quanto riguarda i lavoratori è previsto un aggiornamento quinquennale di durata minima di 6 ore per tutti e tre i livelli di rischio.

SANZIONI

In caso di inadempienza dell’obbligo di formazione, per:

–          nomina RSPP o mancata frequenza del corso è previsto l’arresto da 3 a 6 mesi o un’ammenda da euro 2500 a euro 6400;

–          mancata formazione e informazione ai lavoratori sui rischi aziendali e specifici, incaricati prevenzione incendi e primo soccorso, è previsto l’arresto da 2   a 4 mesi o un’ammenda da euro 1200 a euro 5200.

  ********************************************************************

INFORMATI PER EVITARE SPIACEVOLI SANZIONI 

 

Le aziende interessate possono chiamare il 388.8706999 oppure scrivere a: [email protected]

Tecnico incaricato , dott.ssa Elisabetta Tarantino, responsabile normative, ambiente e sicurezza per il portale IlCarrozziere.it.