Un amico, una delle poche persone che attivamente ha difeso la facoltatività dell’indennizzo diretto, si sfoga sul suo Blog criticando le persone che vorrebbero “prendersi i meriti”,  e scrive che non avrà in futuro la voglia di lottare per la stessa causa.

Un futuro vicino visto che in un Domani molto vicino si discuterà di nuovo per la legge ELIMINA CARROZZIERI NON FIDUCIARI.

Stefano Mannacio, amareggiato, menziona un articolo sul giornale Il Resto Del Carlino apparso il 05/05/2010 dove un noto studio di infortunistica stradale di Bologna si è fatto intervistare mettendo in primo piano solo l’azione di Confartigianato, citando peraltro l’iniziativa dei fax all’ex Ministro Scajola, ideata e promossa da un’altra organizzazione.

Personalmente alla luce dei fatti mi chiedo cosa abbia realmente fatto Confartigianato più di altri .

Vi invito a leggere i contenuti del  messaggio dal Blog di Stefano Mannacio, e invito Stefano a NON MOLLARE, fatelo anche voi.